GOCCIA D’ALTRUISMO

Anche quest’anno (2011/2012) ho partecipato ad un progetto di coesione sociale: “GOCCIA D’ALTRUISMO”.
Contrariamente all’anno precedente, dove ho insegnato ricamo presso tre classi elementari (vedi art. “UN SOFFIO D’ALTRUISMO”) quest’anno, presso la RSA (Residenza Sanitaria Assistita) di Villa di Tirano, ho coinvolto le persone anziane (brillanti “over 80”) nel lavoro a maglia, uncinetto, ricamo, ecc…
Nella prima parte del progetto abbiamo allestito un albero di Natale sul tema del 150° anniversario dell’Unità d’Italia:

Nella seconda parte abbiamo realizzato un pannello 200 x 150 cm che riproduce il paesaggio di Villa di Tirano evidenziando le caratteristiche locali:

E’ stata un’esperienza bellissima… vedere l’entusiasmo di queste nonnine nel soddisfare le mie richieste, malgrado gli acciacchi. Devo ammmettere che era davvero piacevole il pensiero di tornare in quell’edificio a portare un sorriso a quelle persone. Mi ha fatto sperare di arrivare alla loro età con lo stesso entusiasmo e la medesima voglia di fare.
Un ringraziamento speciale lo dedico a Tina (l’animatrice), a Claudia, Adriana e Fulvia (volontarie).
Arrivederci all’anno prossimo!

RSS al feed dei commenti

Inserisci un commento