Concorso “Gugliate di Note”

In occasione della prima rassegna regionale musicale ho avuto l’onore di organizzare un concorso con ilo patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, l’Ufficio Scolastico per la Lombardia, l’Ufficio XX ambito territoriale di Sondrio, il Coordinamento dell’orientamento musicale (Sezione di Sondrio), la Provincia di Sondrio, Lions Clubs della Valtellina e i Comuni di Sondrio, Bormio, Tirano, Morbegno, Chiavenna, Ponte in Valtellina, Valdidentro, Valdisotto e Valfurva.

Il concorso “Gugliate di note” era aperto a tutti gli ordini di scuola (elementari, medie, superiori) della Regione Lombardia e a tutti gli artisti e artigiani italiani e stranieri (ricamatrici, merlettaie ecc).

Il tema comune per tutte le sezione è: “La Musica”.  I partecipanti hanno realizzato un elaborato ispirato alla musica utilizzando la tecnica a loro più congeniale, esprimendo la propria fantasia e creatività attraverso l’ago e il filo, l’uncinetto, la ceramica, il vetro, la pittura su tessuto o su tela, il legno, la poesia, la fotografia ecc.

zia guido 084zia guido 165zia guido 088zia guido 153zia guido 094
zia guido 090

zia guido 076

 

 

La presenza di una settantina di firme nazionali e internazionali famose nei vari settori dell’arte e un centinaio di lavori effettuati da ragazzi disabili, anziani e scolari ha dato lustro alla manifestazione, che ha avuto un ottimo successo di pubblico, specialmente di scuole, alle quali il concorso era indirizzato.
Ho creato un percorso che passava da lavori dei ragazzi disabili del Centro S.Michele di Madonna di Tirano,a quelli degli anziani della casa di riposo di Villa di Tirano, per proseguire con i manufatti dei laboratori della scuola Media di Ponte in Valtellina, alle opere da tutta Italia, Spagna, Svizzera e Olanda, per finire con le eccellenze del ricamo e dell’artigianato artistico di Sondrio.
Sicuramente questa Mostra ha lasciato qualcosa di importante negli occhi di tutti i visitatori.
I premi sono stati gentilmente offerti dal Linificio Severino Graziano di Biella.
Le medaglie sono state realizzate in legno dai ragazzi disabili del centro S.Michele di Tirano.
Grazie ancora per la collaborazione a tutti i partecipanti.

Elenco dei vincitori:
Pittura junior: Bradanini Chiara
Idea ricamo: Angelini Mirella
Intaglio su legno: Folini Renato
Tombolo: Del Grande Josette
Ricamo: Gurini Rosella
Legno Junior: Donini Francesco
Pittura: Ghilotti Chiara
Patchwork: Tenni Mariangela
Gioielli: Amatore Roberta

 

zia guido 173

zia guido 096

zia guido 172
CIMG0590

CIMG0604

CIMG0605

CIMG0610

CIMG0608

CIMG0607

CIMG0612

CIMG0613

CIMG0625

CIMG0634

CIMG0640

CIMG0642

DSC_6544 DSC_6546 DSC_6556 DSC_6495 DSC_6488 DSC_6489 DSC_6490 DSC_6491 DSC_6494

Aggiungerò presto zia guido 107DSCN0437altre

fotografie.

11 Comments »

  1. adriana perego ha scritto,

    2 giugno 2013 alle 11:03

    carissima BARBARA
    e’ stato un vero piacere partecipare al tuo concorso!!!!
    ho apprezzato la tua grande capacita’ organizzativa,il luogo magnifico,la quantita’ e bellezza delle opere esposte e un’allestimento magnifico!
    hai saputo valorizzare tutto e tutti con grande semplicita’ e attenzione.
    sono felice di averti conosciuta!
    grazie ancora adriana perego

  2. alma ha scritto,

    2 giugno 2013 alle 16:33

    Complimenti Barbara !
    l’evento riuscitissimo che hai saputo gestire con molta professionalità sia da stimolo per dei progetti futuri che coinvolgano sempre più realtà locali .
    Far conoscere l’arte e proporla alle nuove generazioni ,oltre che un piacere è anche un dovere!! .Mi piace pensare che la nostra attuale crisi si possa riscattare proprio attraverso la creatività e la fantasia che a te non mancano di certo !
    Grazie alma

  3. Marco ha scritto,

    3 giugno 2013 alle 12:06

    Bello vedere il prezioso lavoro di tante persone che da ogni parte d’Europa hanno portato in Valtellina il loro contributo per questa splendida iniziativa.
    Merito di chi ha pensato ed organizzato tutto.
    Brava Barbara!

    Marco

  4. Carlina ha scritto,

    5 giugno 2013 alle 19:05

    Mostra bellissima , ma soprattutto un ringraziamento per aver avuto la possibilita’ di ammirare dei capolavori internazionali proprio in Bormio !! Evento da ripetere !!!

  5. admin ha scritto,

    10 giugno 2013 alle 14:01

    Cara Barbara,

    Tanti, Tantissimi Complimenti!!!!!!!!!!!!!
    Non ho mai conosciuto una ricamatrice così brava, precisa, generosa e appassionata di così tanti stili di ricamo,
    sono veramente speciali i ricami che racchiudono più espressioni.

    Eccezionale!!!!!!!!!
    Mi farà molto piacere conoscerti, ti aspetto con l’amica comune Adriana.

    Un caro saluto, a presto,
    Marialuisa

  6. admin ha scritto,

    18 giugno 2013 alle 16:54

    Ciao Barbara, finalmente ho avuto un pò di tempo per andare a visitare il tuo sito. Ti faccio tanti complinmenti, è veramente bello e le cose che hai messo sono particolari e stupende Denise

  7. Giliola ha scritto,

    20 giugno 2013 alle 21:05

    Cara Barbara,ricordo quando ci siamo incontrate tanti anni fa a Capri in occasione della settimana di ricamo organizzata da Rakam,quanta emozione desiderio di apprendere curiosare osare sperimentare,ma sopratutto ricamare e ricamare.Questo tuo concorso organizzato da te in maniera splendida è il frutto della passione e di tanto tanto lavoro,brava!!!!!!!!!!! complimenti !!!!!!!!!!!
    Perchè non organizzare un’altro appuntamento a Capri ?
    Ciao Giliola

  8. admin ha scritto,

    26 giugno 2013 alle 22:33

    Bellissimo sito, brava, e belle creazioni, anche se probabilmente non posso
    apprezzare tutte le difficoltà e la finezza del lavoro eseguito.
    David

  9. Maria Vittoria ha scritto,

    2 luglio 2013 alle 21:49

    La magia delle note ha trovato la sua splendida identificazione in questi lavori , diversi , ma legati tutti da una profonda armonia . Hai avuto una risposta straordinaria al tuo progetto che corona una passione antica che si è affinata nel tempo raggiungendo traguardi impensabili per un’ artista. La tua versatilità , la tua precisione , il tuo grande impegno ti hanno premiato. Continua così! sei sulla strada giusta. Abbiamo bisogno di persone come te che con il cuore portano avanti una grade sfida e sempre il loro impegno sarà premiato.

  10. admin ha scritto,

    2 luglio 2013 alle 22:38

    Ho valutato te , la tua anima che traspare in tutto quello che fai con la dolcezza di una donna e con la determinazione di una guerriera. Sii sempre te stessa e non cedere ai compromessi …alla fine il tempo paga.
    un’amica

  11. admin ha scritto,

    19 marzo 2014 alle 10:07

    Gugliate di note.
    March 18, 2014 by embroiderylive

    1 Vote

    Alla fine del 2012 l’Ufficio Scolastico per la Lombardia e l’Ufficio XX Ambito Territoriale di Sondrio hanno indetto il Concorso Scolastico di Arte e Ricamo “Gugliate di note” , il tema del concorso è La Musica.

    La partecipazione al concorso era rivolta a tutte le scuole di ogni ordine e grado, la premiazione si è tenuta a Sondrio il 21 Aprile 2013. I lavori dei partecipanti sono stati eseguiti in tecniche artistiche diverse: la fotografia, la pittura, il legno intagliato e anche con ago e filo, uncinetto e poesia.

    Sul blog di una delle organizzatrici, la signora Barbara Trestini Trimarchi troviamo maggiori informazioni sulle varie sedi in cui sono stati esposti i lavori, e le foto dei lavori premiati, di cui noi ripubblichiamo quelle che riteniamo le più interessanti.

    Questa iniziativa rivolta alle scuole ci fa sicuramente piacere, è stato un ottimo modo per tenere viva la pratica manuale delle arti applicate troppo spesso lasciate in secondo piano e che invece devono essere costantemente supportate.

    gugliate di note 04

    gugliate di note 01

    gugliate di note 02

    gugliate di note 03

RSS al feed dei commenti

Inserisci un commento